I 3 fattori chiave per avere successo nel mio guadagno di massa?

I 3 fattori chiave per avere successo nel mio guadagno di massa?

Come riuscire a guadagnare massa? Tutti i nostri consigli per comprendere il meccanismo del guadagno di massa e avere successo usando il giusto trattamento.

Tempo di letturaTempo di lettura stimato : 10 minuti

arnold guadagno di massaDato che il sistema muscolare conta 656 muscoli, si tratta del sistema meno complesso della nostra anatomia. Si compone di due differenti poli: i muscoli a controllo volontario e quelli a controllo involontario.

I muscoli a controllo involontario sono quelli del cuore e dello stomaco.

Opposti a loro ci sono i muscoli scheletrici che permettono i movimenti volontari del corpo su richiesta del cervello.

A questo segnale i muscoli si contraggono o si rilassano.

 

La muscolatura rappresenta circa il 40% della massa totale del corpo in un individuo normale.

Il muscolo viene fissato dai tendini allo scheletro, e si compone di tre strati di fibre che comportano esse stesse dei miofibrilli. Questi tre strati sono l’endomisio, il perimisio e l’epimisio.

Il muscolo possiede arterie e vene necessarie all’irrorazione sanguigna; sono importanti per l’invio e la ricezione dei segnali.

 

Che cos’è un guadagno di massa?

Un’eccedenza calorica associata a uno sforzo muscolare potrà favorire un guadagno di massa. Si tratta dunque di consumare più calorie di quelle di cui il corpo necessita, immagazzinandone la differenza per la costruzione muscolare.

Il sistema nervoso sarà il primo ad adattarsi sui tre assi, con il reclutamento delle unità motrici (UM), la coordinazione inter-muscolare e la coordinazione intramuscolare.

guadagno di massa

Grazie alle vene e alle arterie, un apporto di ossigeno ed energia viene veicolato attraverso l’irrorazione sanguigna. Infine, le fibre muscolari nel cuore della contrazione del muscolo sono di due tipi: le fibre rosse e le fibre bianche.

Le fibre rosse sono di diametro debole e a contrazione lenta, mentre quelle bianche sono più grosse e a contrazione rapida. Le loro proporzioni vengono determinate geneticamente.

 

I 3 fattori chiave: alimentazione, allenamento, recupero.

Il guadagno di massa si basa su tre elementi ottimali: l’alimentazione, l’allenamento e il recupero.

L’uno non esiste senza gli altri, e il mantenimento dei tre fattori non può esistere senza una psicologia di lavoro rigorosa e strategica.

Si devono evitare molti elementi della vita moderna se vogliamo riuscire nel guadagno di massa:

  • I narcotici
  • Il tabacco
  • L’alcol
  • La routine sessuale.

Al momento dell’orgasmo maschile verrà dispersa una grande quantità di spermatozoi. Questa quantità verrà in seguito riprodotta, quindi il corpo avrà bisogno di zinco.

Lo zinco è un oligo-elemento essenziale del nostro organismo, contenuto nella maggior parte dei muscoli. Esso svolge un ruolo di catalizzatore nell’attività di molti enzimi, in particolare per lo sportivo. Lo zinco partecipa al metabolismo dei glucidi, dei lipidi e alla sintesi proteica. Una carenza di zinco dovuta a una routine sessuale eccessiva porta alla diminuzione della capacità di sforzo.

D’altra parte, il corpo subisce un effetto di rilassamento dopo lo sforzo sessuale, che ha un impatto sulla forza e spinge al sonno.

Il sonno è anche un altro elemento da prendere in considerazione. Il miglior programma di guadagno di massa non avrà alcun effetto se il sonno è troppo lungo o troppo corto. Infatti, da 7 a 8 ore di sonno per notte sono benefiche alla ricostruzione muscolare..

 guadagno di massa2

 

Alimentazione per un guadagno di massa

Il primo fattore per riuscire nel guadagno di massa è l’alimentazione di base sana. L’aggiunta di zucchero è da eliminare, dato che gli alimenti ne contengono a sufficienza.

Un’alimentazione ricca e varia è obbligatoria.

Bisogna privilegiare un maggiore apporto di glucidi. Questo composto organico è un intermediario biologico di immagazzinamento e di consumo di energia essenziale per il guadagno di massa. Infatti i glucidi sono il carburante di tutte le attività muscolari e cerebrali del nostro corpo. Adottare una dieta ricca di glucidi provoca una saturazione delle riserve di glicogeni muscolari; questo permette di allenarsi più duramente e più a lungo. Gli alimenti maggiormente contenenti glucidi sono le patate, la pasta, il riso, il pane, i cereali e il mais.

fonte di vitamina d

Un’alimentazione ricca di proteine è anche da prendere in considerazione, dato che le molecole proteiche sono un elemento costituente del nostro organismo. Infatti, i muscoli vengono fabbricati a partire dagli amminoacidi provenienti dalle proteine alimentari. Scegliere questi acidi nella nostra alimentazione permette di ottimizzare un buon guadagno di massa. Bisogna dunque privilegiare le proteine provenienti da fonte animale (uova, carne o latte). Ma sono consigliate anche le proteine vegetali (lenticchie, fave, fagioli rossi…)

Infine i lipidi, ultimo elemento di un’alimentazione propensa al guadagno di massa, sono presenti nel pesce, nei latticini, negli affettati, nei dolci e nella frutta secca. Svolgono un grande ruolo nell’organismo perché immagazzinano l’energia e strutturano le cellule.

Bisogna sapere che un grammo di glucidi equivale a 4 kcal, 1 grammo di proteine a 4 kcal e 1 di lipidi a 9 kcal.

Sport-e-alimentazioneLa proporzione di questi tre nutrimenti deve essere calcolata in funzione del nostro metabolismo, ma per il guadagno di massa è meglio consumare molti glucidi al fine di aumentare la resistenza al lavoro muscolare. Le proteine devono essere consumate in quantità minore dei glucidi, ma comunque più dei lipidi.

I pasti possono essere suddivisi da 4 a 6 volte al giorno, da ripartire in maniera equa prima e dopo gli allenamenti. Da due a tre litri di acqua sono necessari ogni giorno: soprattutto prima e dopo gli allenamenti.

Bisogna variare gli alimenti tutti i giorni, dato che mangiare sempre le stesse cose crea dipendenza e porta a un aumento delle calorie.

Ciascun individuo detiene una morfologia unica ma tre grandi gruppi si distinguono nell’uomo. Le persone ectomorfe, che sono grandi e secche, bruciano rapidamente le calorie, il che rende difficile il guadagno di massa. Le persone mesomorfe sono secche con ossa pesanti e un torso largo, e non avranno difficoltà a guadagnare massa. Le persone endomorfe sono grandi e di massa ossea notevole, il che favorirà il guadagno di massa magra.

Ecco un riassunto dell’eccedenza calorica e della ripartizione dell’apporto energetico in base alle morfologie.

MORFOTIPO

CALORIE

RIPARTIZIONE APPORTO CALORICO

Ectomorfo

3000-5000 kcal

Proteine 20%

Glucidi 55%

Lipidi 25%

Mesomorfo

3000-5000kcal

Proteine 25%

Glucidi 55%

Lipidi 20%

Endomorfo

3000-5000kcal

Proteine 30%

Glucidi 55%

Lipidi 15%

 

A titolo d’esempio, ecco un programma alimentare da 3200 calorie che aiuta nel guadagno di massa. Il tasso di apporto in macro-nutrienti è di 56% di glucidi, 28% di proteine e 16% di lipidi:

 

COLAZIONE150 grammi di cereali, 250 millilitri di latte, 120 grammi di pane, 1 frutto

4 uova

3 fette di affettati

1 tè o caffè

petit-dejeuner3
SPUNTINO80 grammi di pane, 250 grammi di formaggio bianco, 100 grammi di frutta, 1 shaker di proteinespuntino-proteine-507x330
PRANZO100 grammi di crudité, 300 grammi di pasta, 250 grammi di carne bianca, 50 grammi di formaggiorepas-7
SPUNTINO80 grammi di proteine, 250 grammi di formaggio bianco, 150 grammi di frutta, 1 shaker di proteinespuntino mezzogiorno guadagno di massa
CENA250 grammi di riso, 200 grammi di legumi verdi, 300 grammi di pescecena guadagno di massa
SPUNTINO40 grammi di proteine, 3 fette di affettati, 50 grammi di frutta secca, 1 shaker di proteinespuntino serale

 

Il numero di calorie deve essere calcolato ogni settimana e il valore aumentato man mano che il programma avanza per evitare l’eccesso di presa di grasso.

Una buona alimentazione regolata e studiata scrupolosamente permette al corpo di avere l’energia necessaria per un allenamento progressivo.

Differenti programmi d’allenamento sono da esaminare in base al livello dello sportivo:

  • Infatti un principiante dovrà superare alcune tappe di fissazione muscolare e di cardio.
  • Una persona in sovrappeso dovrà prima di tutto bruciare i grassi cattivi e stabilizzare la resistenza.
  • I praticanti di bodybuilding intermedi e avanzati sono già al livello ideale di guadagno di massa.

 

Allenamento per un guadagno di massa

 guadagno-di-massaUn programma di allenamento di guadagno di massa mira a sviluppare la forza, lo spessore e il volume muscolare.

La prima cosa da fare prima degli esercizi è un piccolo riscaldamento cardio da 5 a 10 minuti.

I tipi di esercizio fanno quasi sempre lavorare i grandi gruppi muscolari sollecitando diverse articolazioni. Questi esercizi “di base” come lo Squat, gli sviluppi da sdraiato, gli sviluppi nuca, il sollevamento da terra e i curl alla sbarra aumentano l’intensità dell’allenamento.

In seguito bisogna aggiungere qualche esercizio d’isolamento muscolare, che permette di lavorare con insistenza la capacità di contrazione di un muscolo. Gli esercizi hanno una base di serie a sistema piramidale con carichi medi e poi pesanti, al fine di stressare il muscolo e aumentare quindi la sua capacità di sviluppo.

Bisogna sempre finire l’ultima serie con un carico più leggero al fine di saturare e congestionare il muscolo. Essenziale è allenarsi in coppia, dato che il partner può aiutare a forzare le ripetizioni. La prima serie di ciascun esercizio deve essere sempre lunga e leggera per evitare rischi di infortunio.

L’allenamento non deve essere esclusivamente muscolare, si deve aggiungere della cardio specifica per un’evoluzione rapida del peso del corpo. Il tempo di riposo tra un esercizio e l’altro non deve eccedere i 2 minuti.

 

A titolo d’esempio, ecco un programma di allenamento che favorisce il guadagno di massa:

 

Giorno 1

MUSCOLIESERCIZISERIERIPETIZIONIRIPOSO
PettoraliSviluppi da sdraiato415-10-6-690 secondi
Sviluppi inclinati con pesi362 minuti
Dips2Massimo2 minuti
Butterfly3Degressive2 minuti
TricipitiDistensione barra frontale4890 secondi
Distensione corda puleggia4Degressive2 minuti

Giorno 2

MUSCOLIESERCIZISERIERIPETIZIONIRIPOSO
CoscePressa315-10-690 secondi
Squat482 minuti
Distensioni gambe4102 minuti
Gambe Curls31090 secondi
PolpacciPressa in piedi51290 seconde
AddominaliCrunchs6Maximum30 secondi

 

(Giorno 3: riposo)

Giorno 4

MUSCOLIESERCIZISERIERIPETIZIONIRIPOSO
SchienaStiramento verticale anteriore415-10-6-690 secondi
Stiramento nuca482 minuti
Sollevamento da terra2102 minuti
Rowing a sedere3890 secondi
BicipitiCurls sbarra EZ31090 secondi
Curls sbarra destra proni31230 secondi
Curls alternati1Degressive

 

Giorno 5

MUSCOLIESERCIZISERIERIPETIZIONIRIPOSO
SpalleSviluppi pesi31090 secondi
Rowing mento3890 secondi
Elevazione laterale2890 secondi
Uccello21090 secondi
TrapeziShrugs3890 secondi
AddominaliSedia romana6Massimo30 secondi
AddominaliGainage (panca)5Fino all’errore30 secondi

 

(Giorno 6 e 7: riposo)

Questo tipo di allenamento è una base adattabile dato che il metabolismo, il morfotipo e la genetica di ciascuno differiscono. Non bisogna dunque esitare a modificare certe caratteristiche di questo programma di allenamento.

muscolazione

 

 Complementi alimentari per il guadagno di massa

Come descritto in precedenza nella parte alimentare, è necessario consumare durante gli spuntini dei complementi alimentari.

Infatti essi permettono di prolungare il periodo di allenamento e di aumentare la forza. Prevengono la fatica e lo stress muscolare.

Sono disponibili differenti tipi di complementi sul mercato come le proteine del latte. Si tratta di estratti della porzione liquida dei latticini, di eccellente qualità e facilmente digeribili. Gli amminoacidi sono molto adattabili al bisogno del corpo umano, in particolare per i bodybuilder, dato che la concentrazione in leucina e glutammina è molto elevata, propizia allo sviluppo muscolare. Sono anche benefici per il sistema immunitario grazie a un forte potenziale antiossidante.

La creatina è anch’essa un’alternativa dei complementi alimentari molto favorita in ambito sportivo dato che si tratta di una sostanza sintetizzata naturalmente dal fegato, dal pancreas e dai reni. Si trova anche nella nostra alimentazione e viene immagazzinata principalmente nei muscoli scheletrici, chiamata “creatina fosfato”. Il supplemento di creatina aumenta i suoi apporti al fine di aumentare la forza e il volume muscolare, e favorisce la perdita di grasso.

Come la creatina, la beta-alumina è una sostanza presente nei nostri muscoli. Fabbricata a partire dagli amminoacidi, questo supplemento alimentare migliora le prestazioni muscolari, e possiamo quindi allenarci più duramente e più a lungo. La B-A diminuisce gli effetti nocivi dell’acido lattico principale, responsabile della fatica muscolare.

Gli omega-3 sono i complementi alimentari predominanti sul mercato per gli sportivi. Questi acidi grassi che si trovano nei grassi animali accelerano la sintesi proteica al fine di guadagnare in massa muscolare.

Per finire, un complemento alimentare prodotto a partire da ingredienti (latte, mais o grano) naturali disidratati: il gainer, un apporto energetico che favorisce il guadagno di massa, ricco in proteine e glucidi.

I complementi alimentari esistono sotto forma di polvere da mescolare di preferenza con un succo di frutta al fine di favorire l’azione dell’insulina e di evitare un gusto aspro nel miscuglio con l’acqua.

Il suo consumo aiuta ad affrontare la fame notturna a causa della rigenerazione delle cellule muscolari che evita di disturbare il sonno per prepararsi al pasto.

 

Trattamento di steroidi anabolizzanti per il guadagno di massa

L’efficacia degli steroidi anabolizzanti per riuscire nel guadagno di massa non è più da dimostrare. Vediamo qui un trattamento adattato per tutti che permetterà di raggiungere gli obiettivi e anche di superarli.

Un trattamento da 8 settimane è ideale per guadagnare molta massa con l’inconfondibile steroide orale Dianabol.


Pacchetto concepito, testato e approvato dal team di esperti di Super-Steroidi.com ! (Clicca qui per vedere il pacchetto)

 

CICLO DIANABOL (8 settimane)

Assunzione Prodotto:
  • Prendere 5 Dianabol 10mg – 100 compresse Meditech al giorno (280 Compresse)
  • Prendere 1 Anazole 1mg – 30 compresse Alpha-Pharma (Arimidex) ogni 2 giorni (28 Compresse)
  • Prendere 3 Samarin 140mg – 100 compresse Berlin al giorno (168 Compresse)

A causa dell’emivita dello steroide anabolizzante Dianabol, i consulenti di super-steroidi.com consigliano di cominciare il recupero il giorno dopo la tua ultima assunzione di Dianabol.

  • Per il recupero prendere 1 Clomid 50mg – 10 compresse Meditech al giorno per 20 giorni (20 Compresse)
  • Per il recupero prendere 1 Nolvadex 20mg – 30 compresse Meditech al giorno per 20 giorni (20 Compresse)
SettimanaLunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
Settimana 150mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
Settimana 250mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
Settimana 350mg Dianabol 1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
Settimana 450mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
Settimana 550mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
Settimana 650mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
Settimana 750mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
Settimana 850mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin
50mg Dianabol
1 Arimidex
3 Samarin
50mg Dianabol
3 Samarin

 

Terapia post ciclo (PCT)

SettimanaLunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
Settimana 91 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
Settimana 101 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
Settimana 111 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex
1 Clomid
1 Nolvadex

 

Non esitare a dare un’occhiata ai nostri trattamenti di steroidi anabolizzanti così come i nostri trattamenti di peptidi al fine di trovare il benessere e riuscire nel guadagno di massa.

 

Conclusione

guadagno di massa conclusione

Il guadagno di massa richiede una forte attitudine mentale. Bisogna auto-disciplinarsi quotidianamente per un periodo più o meno lungo. Si tratta di un processo graduale che richiede attenzione per i dettagli dell’alimentazione e dell’allenamento.

Si tratta di una sorta di sacrificio permanente che arricchisce la perseveranza e la fiducia in sé stessi. Guadagnare in forza e potenza aiuta a superarsi e a oltrepassare i limiti.

Bisogna ascoltare il proprio corpo e concedersi giorni di riposo ben meritati. Inoltre, rispettare i programmi alimentari e di allenamento in maniera scrupolosa.

Il guadagno di massa è una fase cruciale per tutti i bodybuilder, e che resta unica nel suo genere.

Lascia un commento